Come abbinare gli alimenti, falsi miti da sfatare
29/08/2019
proprietà del caffè verde
Proprietà del caffè verde, un’alternativa da scoprire
12/09/2019

Il passare delle stagioni ti da la possibilità di variare gusti, consistenze, accostamenti a livello alimentare: scopri frutta e verdura di settembre e crea combinazioni stuzzicanti.

Seguire la stagionalità è qualcosa che ci riporta un po’ al passato. Ma non in senso negativo, non come un passo indietro. Al contrario orientare la spesa ad esempio secondo la frutta e verdura di settembre significa riportarsi in asse con la Natura, con ciò che è genuino.

In campo alimentare non sempre il progresso ci ha portato a delle migliorie: vero che magari oggi puoi uscire, andare al supermercato e comprarti le fragole se hai voglia. Ma se il periodo in cui naturalmente le troviamo va da aprile a giugno (massimo luglio), significa che stai acquistando fragole di serra, che non avranno mai lo stesso sapore e le stesse caratteristiche nutrizionali delle altre.

Se ti va di seguirmi in questo viaggio fatto dei colori e sapori nella frutta e verdura di settembre, partiamo!

uva

L’uva, simbolo di settembre

Non temere, tra qualche riga ti farò un elenco dettagliato di tutta la frutta del mese. Ma mi piace aprire questo paragrafo salutando l’arrivo di uno dei frutti più interessanti, sia per i tanti modi in cui possiamo trasformarla, sia per le proprietà degli attivi che contiene.

L’uva la puoi mangiare ad acini, da sola o mescolandola con altri tipi di frutta – ti invito a ricontrollare le combinazioni che ti ho suggerito in un articolo già uscito -, ma è anche l’ingrediente di partenza dal quale si ottengono il vino, piacevole compagno di serate di relax in coppia o con gli amici, ed il mosto, utilizzato come base per alcuni dei dolci tipici più buoni del bel Paese.

Dal punto di vista nutrizionale, se parliamo di uva non possiamo che inchinarci a sua maestà il resveratrolo, presente in maggiore quantità nell’uva nera, ma anche in quella bianca.
Proprietà principale di questo elemento è quella di sviluppare una protezione nei confronti del nostro organismo contro lo stress ossidativo ed alcuni fattori di rischio cardiometabolici.

Oltre all’uva, possiamo annoverare tra la frutta di settembre anche:

  • Fichi
  • Pesche
  • Ribes
  • Susine
  • Fichi d’India
  • Prugne
  • Melone

peperoni

Gli ultimi scorci di peperone e company

Raccontandoti della frutta e verdura di settembre, sto anche citando alcuni esempi di alimenti in fase di “scomparsa” per così dire! Se vuoi gustarti quindi cetrioli, peperoni, pomodori, ravanelli e zucchine, ti consiglio di fare scorta in questi giorni e di toglierti la voglia: per un po’ dovrai farne a meno!

Quelle che invece si affacceranno piano piano nel corso di questo mese saranno zucca, cicoria e porro.

Quali sono a questo punto le legittime portavoce di settembre? Eccoti la tua lista della spesa a tutta stagionalità:

  • Rucola
  • Rabarbaro
  • Barbabietole
  • Sedano
  • Piselli
  • Cetrioli
  • Lattuga
  • Melanzane
  • Fagiolini
  • Ravanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *