frutta e verdura di marzo
Frutta e verdura di marzo: tutto il sapore dell’orto
14/03/2019
alimentazione sana e sport
Alimentazione sana e sport
28/03/2019
Mostra tutto
i colori della primavera

Abbiamo accennato anche in un articolo precedente quanto il colore sia in grado di influenzare molteplici aspetti della nostra vita quotidiana, oggi, in occasione del primo giorno di primavera, approfondiremo questa tematica.

Passo dopo passo entreremo in un mondo fatto di colori, gusto e sapori imparando a comprendere se ed in che modo questi fattori sono collegati.

Il parere della scienza

Il legame tra colore e gusto parte dalla nostra infanzia, momento della vita durante il quale i colori diventano fattore di repulsione o attrazione verso un determinato alimento/ingrediente. Le colorazioni, infatti, sono in grado di influenzare la percezione e di suscitare in noi emozioni e stati d’animo specifici.

Sfumature, nuance e gradazioni, diventano dei veri e propri indicatori di gusto che ci guidano alla scoperta (prima ancora dell’assaggio) di ciò che ci aspetta al primo boccone: cibo salato, amaro, dolce, cibo andato a male o non ancora maturo.

Se ci si discosta dal lato più divertente e romanzato della cosa, scopriamo che in realtà tale fenomeno è ampiamente analizzato dalla scienza che ci riporta alla realtà ricordandoci il processo che viene messo in atto:

  • Il nostro occhio riceve i segnali luminosi
  • La visione del colore fa vibrare la retina
  • Tale stimolo diventa impulso
  • Gli impulsi si riverberano nella zona cerebrale
  • Il colore stimola così azioni di tipo emotivo, simbolico ed estetico

Per concludere questo elenco è importante citare Max Lüscher, psicoterapeuta, sociologo e filosofo svizzero che dimostrò la correlazione tra colori ed effetti fisiologici e psicologici in grado di condizionare le scelte di un individuo.

Forse non sarà molto semplice da comprendere, ma pian piano vediamo di scoprire insieme perché i bambini non amano le verdure 😊

colori, cibo e psicologia

Diamo il benvenuto all’incontro con i colori della primavera

Per comprendere al meglio se un cibo è buono e può piacerci entrano in gioco ben 3 sensi: olfatto, vista e gusto e la vista ha una valenza molto forte che incide direttamente sullo stato psicologico e sulla scelta.

La primavera è ricca di colori e, nella stagione, orti e giardini si riempiono di verdura, ortaggi e frutta variopinti pronti per essere gustati. È bene sapere che il colore del cibo è in grado di influire anche sull’umore e sullo stato di salute delle persone.

Lo studio dei colori nella psicologia e nel marketing ci ha fatto scoprire come il blu inibisca l’appetito e l’arancione lo stimoli, ma vediamo da vicino la correlazione che esiste tra COLORE-CIBO-AZIONE SULL’ORGANISMO analizzando i colori della primavera.

colori e organismo

Rosso

È il colore di ciliegie, barbabietole, rape rosse, pomodori, arance rosse e ravanelli.

Il rosso è simbolo di forza, energia, emozione e grinta.

Gli alimenti di questo colore stimolano il metabolismo e le funzioni dell’intestino. Sono ricchi di licopene, alleato antitumorale e antocianine che svolgono un’azione protettiva dei vasi sanguigni.

Arancione

Colore di arance, carote, cachi, albicocche, mandarini, pesche e zucche.

L’arancio è il colore caratteristico della gioia, del divertimento e del brio.

Ricchi di beta-carotene, questi cibi hanno effetti antiossidanti, potenziano il sistema immunitario e favoriscono la digestione.

Giallo

Tipico di limoni, banane, mele, peperone, mais e ananas.

Giallo è felicità, sole e spensieratezza.

La frutta e la verdura di questa colorazione garantiscono efficienza all’apparato digerente e depurano l’organismo.

Verde

Il colore meno amato dai bambini per quanto riguarda il cibo, il verde è associato ad una grande varietà di verdura come: insalata, broccoli, spinaci, rape, carciofi, bietole ecc.

Sinonimo di speranza, calma, relax e igiene.

Crescendo i bambini capiranno che le verdure (verdi) contengono una elevata quantità di acido folico, svolgono un’azione antiossidante e contrastano le malattie cardiovascolari favorendo il drenaggio linfatico e la depurazione del sangue. 

colori e cibo

Ancora qualche suggerimento

Dopo questa immersione nell’arcobaleno di tutti i colori della primavera, sei pronto a preparare una dieta fatta di colore, gusto ed energia!

Come di consueto, torno a ricordarti che per prendersi cura al meglio del proprio organismo e del proprio benessere, è importante combinare al meglio ingredienti e nutrienti, al fine di ideare un regime alimentare in linea con il tuo stile di vita e la tua corporatura.

Come fare?

Chiedi a me! Sono pronta a rispondere ad ogni tuo dubbio e perplessità e a creare un piano corretto per la tua persona!

Fissa un appuntamento chiamando il 380.9083881 o scrivendo a info@altamuragiulia.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *