Frutta e verdura di gennaio, riparti in modo giusto!

cibi detox
Cibi detox: la “cura” per il post Natale
27/12/2019
green smoothies
Green Smoothies, come prepararli
16/01/2020
Mostra tutto
frutta e verdura di gennaio

Dopo gli stravizi del periodo natalizio, il nostro organismo ha bisogno di ritrovare il corretto equilibrio: scopri frutta e verdura di gennaio e goditi i loro benefici.

Lo ammetto: anche io mi sono concessa qualche deviazione dalla retta via alimentare in queste ultime settimane! E quindi, ancora di più, oggi sono a guardare con interesse ed attenzione alla frutta e verdura di gennaio.
Perché?

Perché la ricostruzione della giusta linea alimentare passa da piccole abitudini, tipo quella di spezzare la mattina ed il pomeriggio con dei mini spuntini a base di frutta: con gli attivi contenuti, la frutta e verdura di gennaio è capace di darci l’apporto nutritivo di cui abbiamo bisogno, evitando pericolosi picchi di grassi saturi di cui sicuramente avremo fatto il pieno in accompagnamento ai fasti del Natale!

Gennaio e le necessità del nostro organismo

Prima di arrivare alla lista della spesa contenente la frutta e la verdura di gennaio, vorrei farti riflettere su un paio di aspetti, per mostrarti come la Natura sappia metterci a disposizione ciò di cui davvero abbiamo bisogno in modo molto intelligente, nelle varie stagioni dell’anno.

Gennaio è un mese particolare per due motivi:

  • arriviamo da un periodo in cui abbiamo messo a dura prova il nostro apparato digerente e, in generale, il nostro organismo, appesantito da cibi e quantità degli stessi che di norma non consumiamo (o così si spera!!!);
  • è uno dei mesi più freddi dell’anno, in cui il nostro fisico ha bisogno di un particolare sostegno soprattutto alle difese immunitarie, per evitare di dover ricorrere pesantemente a medicine che, se assolutamente sono necessarie per curare alcune patologie, dobbiamo comunque evitare di ingerire in maniera importante.

Che cosa fa quindi la Natura? Ci mette a disposizione frutta e verdura di gennaio in grado di rispondere a queste due esigenze grazie ad alcuni attivi contenuti che hanno proprietà detossificanti e attivatrici del sistema immunitario!

Ed ora starai pensando: “ok, ma quindi, quali sono queste gemme di inizio anno?”.
Scopriamole insieme!

Frutta e verdura di gennaio

Eviterò di farti uno sterile elenco di tutta la frutta e la verdura disponibile nel mese di gennaio. Ne sceglierò alcune di cui ti accenno seppure brevemente proprietà e benefici.
Se poi vorrai approfondire e magari creare un regime alimentare improntato alla naturalità ed all’equilibrio non solo per questo mese ma per tutto l’anno…sono a tua disposizione!

Dal punto di vista della verdura, gennaio è senza dubbio il mese dei cavoli. Non so se lo sai, ma ne esistono molte tipologie: broccoli, broccoli romaneschi, cavoletti di Bruxelles, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolfiori.
Ognuno di essi ha caratteristiche specifiche, ma tutti hanno in comune alcune caratteristiche, derivanti dalla presenza di attivi simili nelle varie specie:

  • aiutano a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue
  • sviluppano proprietà antiossidanti
  • sostengono il sistema immunitario
  • contribuiscono all’eliminazione di tossine

Ottimi per preparare dei green smoothies detox sono anche gli spinaci ed i finocchi.

Passando invece alla frutta di gennaio, gli assoluti protagonisti sono ancora gli agrumi, sia per la loro capacità ti aiutare il lavoro del sistema immunitario, specie nel combattere i mali tipici di stagione quali febbre, mal di gola e congestioni nasali, sia perché molti di essi, come ad esempio il limone, sono cibi alcalini, di certo ottimi in questo periodo di necessario reset.

Spazio dunque nella tua spesa quotidiana a pompelmo, limone, arancia, mandarino, cedro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *