frutta e verdura di dicembre
Frutta e verdura di dicembre, scopriamole insieme!
05/12/2019
menù natalizio
Menù natalizio, sano e sfizioso
19/12/2019
Mostra tutto
proprietà degli agrumi

Dicembre è senza dubbio il loro mese: scopri le proprietà degli agrumi e come possono aiutare il tuo sistema immunitario.

Il periodo invernale è per antonomasia quello che li vede protagonisti. Nei mesi più freddi infatti rivalutiamo le proprietà degli agrumi che la Natura ci mette a disposizione proprio in questa stagione per aiutarci a difenderci senza dover ricorrere a troppi rimedi medicinali.

Arancia, mandarino, ma anche pompelmo, cedro, bergamotto: scopriamo insieme le gustose proprietà degli agrumi.

agrumi

Quanti e quali agrumi

Scommetto che se chiedessi al 90% dei lettori di questo blog quali proprietà degli agrumi conoscono, riceverei nella quasi totalità dei casi risposte molto simili, se non addirittura uguali.
Niente di male: semplicemente se dico agrumi, tutti andiamo con la mente agli stessi: arancia, pompelmo, mandarino, limone.

È interessante sempre aprire i propri orizzonti ed ancora di più quando parliamo di alimenti perché ogni cibo ha degli attivi che ci donano particolari benefici: più variamo e più riusciamo a coprire il nostro fabbisogno di vitamine, Sali minerali ed altre sostanze necessarie al nostro corpo.

Proviamo a fare un gioco, dimmi quanti di questi agrumi conosci:

  • Limone
  • Lime
  • Arancia
  • Arancia amara
  • Clementina
  • Mandarino
  • Pompelmo
  • Bergamotto
  • Finger lime
  • Kimquat
  • Kaffir lime
  • Pomelo
  • Cedro
  • Calamondino
  • Chinotto
  • Mapo
  • Mano di Buddha

Lasciamo stare quelli noti ai più, ma potrei indovinare che per lo meno 5 o 6 ti hanno messo in seria difficoltà!
E allora, prima di parlarti delle proprietà degli agrumi, voglio raccontarti qualcosa di più rispetto a queste tipologie di frutta.

I più strani

Il kumquat, conosciuto anche come mandarino cinese, ha un sapore molto intenso e viene mangiato solitamente in un sol boccone, compreso di buccia, perché troppo sottile e dunque complessa da separare.
Il kaffir lime è un tipo particolare di lime, dal quale si differenzia per la porosità della scorza esterna. Il succo è molto aspro, motivo per il quale solitamente di questo frutto si utilizzano poche gocce per volta per dare freschezza si piatti.
Il calamondino è il prodotto dell’incrocio tra il nostro classico mandarino ed il kumquat; è commestibile ma normalmente viene utilizzato solo come ornamento.
La mano di Buddha è davvero strano, anche per come si presenta: ogni frutto alle estremità è caratterizzato da una specie di tentacoli. È una varietà di cedro, composta praticamente solo da buccia, motivo per il quale viene utilizzato per aromatizzare le pietanze e non viene mangiato a sé.
Il finger lime contende il primato di particolarità alla mano di Buddha: quando lo apri, scoprirai tante piccole perline ricche di succo, simili alle uova del caviale.

Ok, ora che ci siamo divertiti, andiamo a scoprire le proprietà degli agrumi.

agrumi proprietà

Le proprietà degli agrumi

Ogni agrume ha delle proprietà specifiche. Tuttavia possiamo fare un elenco di quelli che sono i benefici che caratterizzano questa particolare famiglia di frutta.
Sono fonte di vitamina C, A e B, antiossidanti, fibre e Sali minerali quali potassio, magnesio e ferro. Contengono inoltre molta acqua, circa l’80-90%, ed hanno pochissime calorie.

In nome degli attivi presenti, le proprietà degli agrumi sono particolarmente importanti come coadiuvanti del nostro benessere, soprattutto in inverno. Sono infatti un ottimo sostegno per il sistema immunitario, contribuendo a combattere infiammazioni, raffreddore e stati influenzali.

Aiutano inoltre a tenere sotto controllo la stanchezza e sviluppano un’azione drenante e diuretica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *