come dimagrire in modo corretto
Dimagrire in modo corretto
17/01/2019
pesce magro nella dieta
Pesce magro: qual è il più adatto nella dieta?
31/01/2019
corretta alimentazione contro l’obesità

L’obesità è una vera e propria patologia causata da un eccesso di massa grassa; in Italia alcuni studi hanno stimato che il 30% della popolazione è in sovrappeso. Per abbandonare le cattive abitudini in campo alimentare e ritrovare la salute è opportuno, quindi, seguire una corretta alimentazione. Scopri in questo articolo tutti i consigli per mangiare meglio.

La corretta alimentazione per contrastare l’obesità

Le cause del sovrappeso risiedono soprattutto in uno stile di vita frenetico e troppo stressante: non si fa caso a cosa i mangia, non si hanno orari e, sovente, si saltano i pasti. Oltre a ciò anche il consumo dei così detti junk food o cibi spazzatura, può esserne la causa; si tratta di bevande o piccoli snack molto invitanti e dal buon sapore che, però, sono dannosi per la linea in quanto contengono carboidrati raffinati e un eccesso di grassi. 

L’obesità deve essere contrastata fin da bambini, insegnando loro le regole per la corretta alimentazione che, se non curata, in età adulta, si potrebbero presentare diverse patologie come diabete, ipertensione, aterosclerosi, danni alle articolazioni, infarto, insufficienza respiratoria, ecc.

Le regole per una corretta alimentazione

Per favorire il dimagrimento e uscire dalla condizione di obesità bisogna educare la persona che ne soffre a una corretta alimentazione. Non occorre seguire solo un ferreo regime alimentare, ma cambiare totalmente le proprie abitudini, rimodulando complessivamente la propria vita, solo così si riuscirà a riacquistare la buona salute.

Le regole base per una corretta alimentazione sono:

  • calcolare il proprio fabbisogno calorico giornaliero e ridurlo al 70%, questa dieta ipocalorica aiuterà a perdere peso in modo corretto e graduale;
  • introdurre nella propria alimentazione tutte le classi di nutrienti ma limitare molto l’uso di grassi e carboidrati;
  • fare attenzione ad assumere la giusta quantità di amminoacidi e acidi grassi essenziali, sostanze che il nostro organismo non riesce a sintetizzare che, quindi, devono essere integrate con la dieta. Gli amminoacidi essenziali si trovano in cereali, uova, latticini e carne; scegli sempre i cibi magri a quelli con un più altro contenuto di lipidi. Gli acidi grassi essenziali, invece, si trovano principalmente nel pesce azzurro e nell’olio d’oliva, da usare a crudo, dosandolo sempre con un cucchiaino, per evitare di eccedere;
  • idratarsi molto; bere acqua, infatti, oltre che favorire l’allontanamento delle scorie, riduce anche l’appetito.
  • ripartire i nutrienti in 5 pasti al giorno, cercando di concentrare la maggior parte delle calorie nella prima parte della giornata e tenendosi più leggeri la sera.
  • abbondare con frutta e verdura, che sono ricche di fibre, sali minerali e vitamine, indispensabili per il giusto funzionamento dell’organismo.

Per abituarsi ad un’alimentazione corretta una buona idea è quella di prepararsi i pasti da soli, pesando singolarmente gli ingredienti, in questo modo si prende consapevolezza del cibo che si ingerisce e si riesce a mangiare sano.

Oltre la corretta alimentazione serve anche l’attività fisica per combattere l’obesità

Si ingrassa perché la quantità di energia apportata al corpo con il cibo è maggiore rispetto a quella che viene utilizzata, ciò succede quando si fa una vita molto sedentaria; per combattere l’obesità la corretta alimentazione deve essere affiancata sempre a una costante attività fisica.

Bisogna iniziare lentamente, muovendosi di più durante la giornata, ad esempio preferendo le scale all’ascensore o scegliendo di andare a fare la spesa a piedi invece che con l’automobile. Dopo un po’ di tempo si possono integrare queste azioni con dell’attività fisica vera e propria, 2 o 3 volte a settimana. Meglio rivolgersi ad una palestra o a un personal trainer qualificato ed evitare il fai da te, perché si potrebbe andare incontro facilmente a un infortunio. 

Nel mio precedente articolo puoi conoscere le regole fondamentali per dimagrire in modo corretto.

Rivolgiti a una nutrizionista per una corretta alimentazione

Per una corretta alimentazione contro l’obesità è fondamentale rivolgersi a un professionista. Per mettere a punto una dieta o anche solo per avere qualche consiglio, contatta la Dott.ssa Giulia Altamura nutrizionista e dietista, via telefono 3809083881 o per e-mail info@altamuragiulia.it. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *