Il salmone, una rosa di benefici
07/06/2018
Un’estate al gusto cocco
21/06/2018

Il 21 giugno fa il suo ingresso la calda stagione estiva: è tempo di leggerezza, freschezza e soprattutto tanta idratazione. Proprio così, perché le temperature aumentano e inevitabilmente il nostro organismo perde tanti sali minerali, che andrebbero integrati attraverso una dieta sana ed equilibrata. Ed ecco che la natura d’estate mette al nostro fianco dei validi alleati per la nostra salute.

Vi starete chiedendo quali?

Ma la frutta e la verdura, certamente!

Più leggera e nutriente rispetto a quella che possiamo trovare in inverno, la frutta e verdura che consumiamo in estate, oltre a gratificare il nostro palato con la sua dolcezza e freschezza, ci aiuta a mantenere un corretto livello di idratazione per il nostro organismo, proprio in virtù del suo elevato contenuto di acqua.

Ebbene, vediamo nel dettaglio le principali verdure che possiamo trovare nell’orto di Giugno, sui banchi del mercato o nel reparto ortofrutta dei nostri supermercati.

Le zucchine

Verdi e dolci, le zucchine sono le regine indiscusse di deliziose ricette.

Grazie al loro elevato contenuto di acqua, rappresentano una fonte essenziale di folati, potassio, e vitamine A e C. Le zucchine hanno un bassissimo valore calorico, contengono carotenoidi, preziosi per la loro forte azione antitumorale. Non finisce qui: sapevate che assumerle prima di esporsi al sole può garantire un’abbronzatura da far invidia, mantenendo la pelle sempre giovane!

Le melanzane

Morbide e cremose, le melanzane non possono essere consumate cruda poichè, contengono solanina, una sostanza particolarmente tossica. Nonostante siano verdure e dunque povere di grassi, le melanzane hanno la caratteristica di assorbirli soprattutto se cucinate con l’olio. Questo consente dunque, la preparazione di piatti ricchi e saporiti, come ad esempio la parmigiana. Le melanzane sono una fonte di fibra e acido folico, oltre ad avere proprietà antiossidanti. È bene sapere che purtroppo possono danneggiarsi facilmente, quindi è necessario maneggiare con cura e tenerle in frigo esclusivamente per un paio di giorni.

I fagiolini

Gustosi e saporiti, i fagiolini vantano proprietà molto differenti dai legumi e contengono davvero poche calorie, carboidrati e proteine.  Al contrario sono ricchi di sali minerali, fibre, Vitamina A e potassio. Per questo sono consigliati a soggetti affetti da stitichezza. Grazie al loro sapore fresco inoltre, sono perfetti se consumati a temperatura ambiente con olio, sale aglio e basilico. In fase di cottura prestate attenzione a non abusare con l’acqua, in quanto potrebbero perdere tutte le loro proprietà nutrizionali.

Nella borsa della spesa di giugno potete aggiungere tante altre verdure: dagli asparagi alla cicoria, passando per la rucola, i ravanelli, il rabarbaro, le barbabietole, le carote ed i piselli.

Gli alimenti ideali per fare il pieno di salute e idratazione nei mesi estivi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *