frutta e verdura di giugno
Frutta e verdura di giugno: cosa mettere in dispensa
13/06/2019
asparagi
Il tuo giovedì nutrizionale con Giulia. Oggi parliamo di asparagi
26/06/2019
dieta e allattamento

Diventare mamma è un momento magico e speciale. La vita di una donna cambia radicalmente: cambiano i ritmi, cambiano gli orari, cambia il rapporto con il partner e nasce un nuovo rapporto, quello con il piccolo 😊

Oggi seguiremo insieme un percorso legato a dieta e allattamento, pronta!?

Come nutrirsi nel periodo dell’allattamento

I consigli che voglio darti non sono legati ad una idea perentoria di “rimettersi in forma per essere belle”, ma piuttosto al “rimettersi in forma per stare bene con sé stesse”. I momenti post-parto sono molto delicati, ma giorno dopo giorno ti è utile per tornare alla normalità per riassestare il tuo organismo.

Ecco allora una piccola guida che potrà esserti utile! Buona lettura 😊

Passo dopo passo dieta e allattamento

  • Non pensare troppo alla bilancia

Cerca di vivere con serenità la presenza dei chili di troppo. La fase post-parto deve essere concentrata sul rapporto con il piccolo e su te stessa; puoi pensare alla forma fisica gradualmente senza trasformarla in uno scoglio insormontabile.

  • Scegli l’equilibrio dei nutrienti

Prepara un piatto completo che contenga tutto ciò di cui hai bisogno prediligendo gli alimenti di stagione ed i prodotti freschi evitando i cibi pronti e i pasti fuori casa.

allattamento e dieta

  • Parti con energia

La colazione è il pasto più importante della giornata ed è fondamentale selezionare i giusti ingredienti che possono aiutarti a ricaricarti di tutte le energie che perderai nel momento dell’allattamento. La colazione saprà anche stimolare il tuo metabolismo e ti aiuterà a partire con grinta e dare una sferzata di energia alla tua giornata.

  • Non stancarti troppo

Evita sforzi troppo eccessivi e azioni pesanti, soprattutto se stai vivendo la maternità nei periodi più caldi con temperature elevate. Evita diete drastiche e l’eccesso di attività fisica.

  • Mixa proteine e carboidrati

Proteine e carboidrati devono viaggiare sempre a braccetto. Puoi abbinarli nel momento della colazione, ma anche negli altri pasti che prepari durante l’arco della giornata. La loro combinazione ti aiuterà a sostenere la muscolatura e a mantenere un buon equilibrio glicemico.

  • Più magnesio e calcio

Sai che il tuo piccolo nel latte materno trova tutte le sostanze di cui ha bisogno? Proprio così… e tu dove puoi recuperare il magnesio e il calcio che arricchiscono il tuo latte?

Uova, semi di sesamo, formaggio, acqua minerale e cioccolato fondente sono la risposta alla tua domanda 😊

gravidanza allattamento

Concludo ricordandoti di diminuire il consumo degli zuccheri, di bere di più e di ridurre il consumo alcune tipologie di cibo come: fragole, arachidi, molluschi, cibi piccanti, aglio, funghi, carciofi ed altri alimenti che potrebbero alterare il sapore del tuo latte. Caffè è alcool sono consentiti, ma anche qui… evita gli eccessi!

Hai ancora qualche domanda?

Puoi contattarmi al numero 380.9083881 o scrivendomi su info@altamuragiulia.it. Sarò felice di darti maggiori informazioni e di fissare un appuntamento per una consulenza approfondita!

Scopri anche come nutrirti durante la gravidanza 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *